Sumak a draghi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dimensioni: m. 2,36 x 1,60

Epoca: fine del XIX secolo.

Conservazione: molto buona. Minimi vecchi restauri.

 

Tra i Sumak, il motivo a draghi è il più drammatico, il più raro e irrimediabilmente il più conteso.

 

Questo esemplare è insolito per formato medio grande e di particolare fascino con il suo campo color terracotta.

 

I grandi mascheroni dominano il campo contornati da motivi dentellati e figure animali di origine tribale.

 

La bordura è bella e fuori dal comune soprattutto nella banda centrale articolata su una composizione di foglie di quercia policrome.

 

 

 

 

Submitting Form...

The server encountered an error.

Form received.