CAUCASO

Area di Baku

 

Dimensioni: m. 1,80 x 0,96 L

Epoca: fine del XIX secolo.

Conservazione: discreta. Piccolo restauro in corrispondenza di un angolo. Lacuna di una piccola cornice in una delle due testate.

 

Il tappeto appartiene alla classe dei Chila con disegno Arshang il cui modello arcaico risale ai tappeti di epoca safavide.

 

Il campo è articolato su tre medaglioni circolari alternati a gigli con foglie biforcute.

 

La parte restante del campo è articolata su stilizzazioni floreali e animali.

 

La bordura è dominata da una cornice principale a “caratteri cufici” mentre le due secondarie hanno un’impronta floreale.

Molto bella quella interna su un fondo giallo oro.

Un esemplare con lo stesso impianto è pubblicato su U. Schurmann Teppiche aus dem Kaukasus, Klinkhardt & Biermann Monaco pg 286, che attribuisce il tappeto per il disegno al villaggio di Karagashli.

 

Vedasi anche John Eskenazi, Il Tappeto Orientale, Allemandi Torino 1987,  pg 228 n. 130 che invece sottolinea come spesso questi tappeti fossero spesso attribuiti a Kuba ma siano invece originari dello Shirwan orientale.

Submitting Form...

The server encountered an error.

Form received.