FIANDRE - BRUXELLES

Tournai

Nascita del Principe della Pace

 

Dimensioni: m. 3,22 H x 2,38 L

Epoca: prima metà del XVI secolo, 1510-1530

Conservazione: eccezionale per l’epoca, pur in considerazione della frammentarietà del pezzo.

Trattasi infatti di esemplare dimensionato e restaurato nella parte inferiore del campo e della parte superiore della cimosa laterale.

 

Esemplare di elevato significato allegorico raffigurante la Lealtà che passa il Nuovo Nato alla madre.

Le numerose iscrizioni in carattere gotico permettono di identificare alcune figure: la madre, (La Pace), il bimbo (Il Principe della Pace), un’ancella (Leaulté) e altre figure allegoriche simboleggianti virtù cardinali (Foy, Concorde ed Esperance).

La scena si sviluppa nella tradizione delle scene di corte degli arazzi del periodo, con i personaggi raffigurati nella loro staticità, riccamente vestiti, Di valore altamente evocativo è anche il letto (la camera era tra gli ambienti più importanti nella casa medioevale) e il baldacchino è particolarmente sfarzoso, sormontato da decorazione in cui viene raffigurato un giovane putto.

Esemplari paragonabili: un arazzo con la stessa composizione ma diversamente frammentario è oggi proprietà del Denver Art Museum (archivio E-665, donato da Carl Pforzheimer, fondatore della Borsa di New York. e dalla figlia Jane Long all’inizio del ‘900) e pubblicato su un libro che è una pietra miliare nella bibliografia sugli arazzi: H. Gobel, Wandteppiche, vol I, parte II, 1923, illustrazione n. 92.

Un arazzo raffigurante l’Educazione del Principe della Pace di m.3,87 x 2,98 è oggi proprietà del Isabella Stewart Gardner Museum di Boston, Gothic Room (Boston, Gardner, Textiles, 1986, pg 44-45).

Cfr anche Asselberghs, Tapisseries Flamandes (1974), 12 e Denver Museum Guide (1964-1965) 27.

Submitting Form...

The server encountered an error.

Form received.