Geograficamente la Persia corrisponde all'odierno Iran, le cui coste meridionali si affacciano sul Golgo Persico. Confina a sud-est con il Pakistan, a nord-est con l'Afghanistan, a nord con le regioni caucasiche e con la Turchia.

 

La Persia si può senz'altro considerare come il luogo di origine di alcuni tra i più bei tappeti della storia. Antiche tradizioni di annodatura, esistenti ancora oggi (Kashan, Kirman, Isfahan e altre), già nel '400 e '500 raggiunsero grande fama contribuendo a dare lustro a quel fenomeno chiamato Rinascimento Persiano. Persino manifatture create nell'800 dagli occidentali (basti pensare a Saruk, Mahal, Ferahan) hanno coniato prodotti splendidi che hanno contribuito a fare del persiano "il tappeto per antonomasia".

 

Diverso è il discorso per le produzioni della seconda metà del '900 e contemporanee che rappresentano un declino, prive come sono di qualsiasi forma di originalità.

 

Submitting Form...

The server encountered an error.

Form received.