KASKAI

 

 

 

 

 

Dimensioni: 2,45 x 1,66

Epoca: fine del XIX secolo.

Conservazione: perfetta.

 

Tra i pochi tappeti nomadici della Persia, i Kaskai. dal nome della tribù che gravitava nella regione meridionale montuosa del Fars, hanno specifiche peculiarità: la lana lucida e vellutata, i colori brillanti, e caratteristiche tipiche nel disegno quali il tipico medaglione esagonale.

 

Tre medaglioni uncinati dominano il campo delimitato a sua volta da un grande esagono a fondo blu. L’insieme è saturato da una moltitudine straordinaria di piccoli elementi geometrici animati da una vivace policromia. L’ordine è ricomposto dal fondo del campo che varia dall’avorio al blu, al rosso mattone.

 

La banda principale di bordura è articolata sull’elemento detto shah pasand cioè “fiore del re”, costituito dal motivo ripetuto di un fiore all’interno di due palmette.

 

 

 

 

Submitting Form...

The server encountered an error.

Form received.